Suunto Dive Zoop Novo

I 5 migliori computer subacquei del momento

Un computer subacqueo è il compagno ideale per praticare attività subacquee in tutta sicurezza. Permette di conoscere la profondità, il tempo di immersione e la pianificazione della decompressione, fornendo un’analisi approfondita dei fattori tecnici coinvolti nell’immersione. Qualunque sia il vostro livello di esperienza, vi insegneremo tutto quello che c’è da sapere su questo compagno indispensabile per le vostre attività. Scopri le informazioni più importanti sulla scelta di un computer subacqueo nella nostra recensione.

Che cos’è un computer subacqueo?

Ilcomputer subacqueo è un moderno strumento digitale utilizzato dai subacquei. È un dispositivo elettronico che aiuta a desaturare i subacquei. Che si tratti di pescatori subacquei, nuotatori professionisti o appassionati di sport acquatici, questo strumento è di fondamentale importanza per loro. Un computer subacqueo calcola la decompressione prevista per l’immersione. Inoltre, massimizza il tempo trascorso in acqua dal subacqueo. Questo strumento è una buona alternativa a una tabella di immersione che calcola utilizzando un “profilo a U”. Inoltre, calcola automaticamente la profondità massima, il tempo di immersione e l’intervallo di superficie. A differenza dei tavoli da immersione, ha diversi livelli. Inoltre, confronta le informazioni con una tipica tabella integrata o con un metodo di assorbimento dell’azoto. In effetti, un computer subacqueo è un piccolo display che viene fissato al polso durante l’immersione. Il suo scopo è quello di fornire informazioni sulle attività subacquee del subacqueo. Per fare una scelta oculata di questo strumento è necessario tenere conto di diversi criteri o fattori.

Come scegliere un computer per immersioni?

Essendo uno strumento essenziale per lavorare sott’acqua, il computer subacqueo deve essere scelto tenendo conto di alcune considerazioni. Poiché il suo scopo è quello di servirvi, dovete fare la scelta giusta in modo che funzioni nel vostro interesse. Esistono diverse forme di computer subacquei. Ci sono computer da orologio, computer da polso e console per immersioni subacquee. Gli americani sono molto affezionati alle console da immersione, a differenza degli europei che spesso optano per i computer da polso. Esistono quindi diversi computer che possono essere scelti sul mercato in base alle preferenze e alle esigenze di ciascun individuo. Inoltre, il primo passo nella scelta del computer subacqueo è determinare le vostre aspettative e il vostro potere d’acquisto. Non si può pretendere di scegliere un prodotto senza conoscerne il prezzo e assicurarsi che il proprio budget sia in linea con il prezzo del computer subacqueo . Inoltre, dovete essere sicuri che sia in grado di soddisfare le vostre esigenze. È quindi importante tenere conto di questi punti nel processo di selezione del computer subacqueo. Inoltre, ci sono altre tre considerazioni da tenere in considerazione. In primo luogo, è necessario considerare la propria attività subacquea:

  • Siete subacquei Nitrox?
  • Pratica l’apnea?
  • Siete interessati alle immersioni Tek?
Leggi anche :   I 3 migliori droni subacquei dell'anno

Sono tutte domande a cui è necessario rispondere prima di poter scegliere il tipo di computer subacqueo più adatto a voi. Data la varietà di modelli di computer subacquei esistenti, è più che ovvio che non tutti svolgono le stesse funzioni. Pertanto, è necessario conoscere le differenze funzionali tra questi strumenti per sapere quale sia il più adatto alla propria attività. In secondo luogo, prima di scegliere un computer subacqueo, è necessario considerare le condizioni della propria vista. Le statistiche dimostrano che quasi tutti, in un modo o nell’altro, sperimentano problemi di vista a un certo punto della loro vita. Pertanto, è fondamentale assicurarsi che il computer sia (e rimanga) adatto alla propria visione al momento dell’acquisto. Gli schermi più grandi sono preferibili se la visione è offuscata. Non dimenticate di verificare l’affidabilità della retroilluminazione. Questa funzione è di serie su tutti i computer, quindi non è un’opzione; in alternativa, migliora la visibilità del computer durante le immersioni notturne o in condizioni di scarsa illuminazione. Questa opzione è regolabile solo su alcuni computer. Fate attenzione a non lasciarlo sempre acceso, perché potrebbe danneggiare la batteria del computer. In terzo luogo, prima di scegliere, è necessario verificare la complessità del computer . Si tratta di un computer subacqueo con un solo pulsante o di uno con più pulsanti? Quale vorresti usare? I modelli di computer per immersioni a basso costo hanno spesso un solo pulsante. Questo criterio, troppo spesso utilizzato come misura della qualità, in realtà riflette solo la facilità d’uso. Ogni marchio ha un proprio menu e un proprio metodo di navigazione. È quindi importante prendersi il tempo necessario per capire come funzionano i diversi modelli di computer subacquei. Può anche essere una buona idea chiedere agli amici o agli istruttori di immersione quali marche utilizzano per aiutarvi a prendere confidenza con un modello. Inoltre, assicuratevi che il computer per immersioni abbia una batteria buona e duratura. Poiché trascorrerete un po’ di tempo sott’acqua, dovrete prestare attenzione a questo dettaglio. Questo per evitare che il computer subacqueo ceda nel bel mezzo dell’attività subacquea.

Perché usare un computer subacqueo?

Ci sono diversi motivi per utilizzare un computer subacqueo. Innanzitutto, è uno strumento di grande utilità per i subacquei . Pertanto, presenta diversi vantaggi per i subacquei. Un computer subacqueo è essenziale sia per la sicurezza che per ottimizzare il tempo di immersione. Tenete presente che questo potente strumento può salvarvi la vita. Lo scopo principale di un computer subacqueo è quello di calcolare la quantità di azoto assorbita dal corpo durante l’immersione. Lo fa misurando la profondità e la durata dell’immersione. In questo modo è possibile determinare quanto a lungo ci si può immergere rimanendo comunque entro il limite di non decompressione. Inoltre, un computer subacqueo indica il momento di fare una pausa di sicurezza e conta i minuti che passano. Indica per quanto tempo e a quale profondità si deve effettuare la sosta di decompressione se si supera il limite Dopo l’immersione, questo strumento determina il tempo necessario per volare o salire a un’altitudine superiore. Dispone di una modalità di pianificazione che calcola la profondità massima o il tempo di immersione per l’immersione successiva. Questo strumento aiuta a limitare il rischio di malattia da decompressione. Inoltre, i computer subacquei possono fornire informazioni sulla temperatura dell’aria e dell’acqua e sulla velocità di risalita. Ogni computer ha un proprio limite di velocità; alcuni hanno una velocità massima di salita di 10 metri al minuto. Altri sono meno conservativi e consentono di raggiungere i 14 metri al minuto. In termini di sicurezza, esistono altri accessori indispensabili come il coltello da sub. Lo stesso vale per il limite di non decompressione. Infatti, le diverse marche di computer hanno algoritmi diversi che possono aumentare o diminuire il tempo trascorso sott’acqua. Ogni computer subacqueo ha solitamente diversi algoritmi incorporati nel sistema, in modo da poter selezionare quello che si preferisce. È consigliabile selezionare una modalità più conservativa che determina la profondità massima di decompressione come se ci si trovasse a una profondità leggermente superiore. Questo vi dà più fiducia. Esistono diverse marche di computer subacquei: Suunto e Mares, ad esempio.

Leggi anche :   I 5 migliori coltelli da sub dell'anno

Quale marca è migliore per un computer subacqueo tra Suunto e Mares?

Il marchio Suunto offre computer dalle qualità eccezionali. Offrono un’ampia gamma di computer subacquei. Possiamo citare il computer per immersioni Zoop Novo e il Dive D5, il computer per immersioni di fascia alta. I prodotti di questo marchio sono apprezzati per la loro :

  • funzione bussola
  • aspetto della sicurezza
  • finitura molto buona.

Introduce orologi ricaricabili e aggiorna regolarmente questi prodotti. Il computer subacqueo più costoso di Suunto ha un prezzo di 599 euro. Suunto Dive Zoop Novo Computer subacqueo Suunto Dive D5

  • Computer subacqueo personalizzabile in formato orologio da polso con batteria ricaricabile per principianti e subacquei esperti, cinturini intercambiabili con chiusura rapida intelligente
  • Display a colori ad alto contrasto, bussola 3D per una navigazione sicura, modalità Aria/Nitrox e misurazione con timer di fondo, connessione wireless per il controllo della pressione in vasca
  • Pianificazione e analisi delle immersioni e delle informazioni sulle immersioni con protocolli grafici dettagliati su PC tramite il software Suunto DM5, programmazione del gas, condivisione delle avventure tramite connessione Bluetooth allo smartphone

D’altra parte, c’è il marchio Mares , che offre computer subacquei che si distinguono innanzitutto per il loro design. Il loro schermo ad alta risoluzione (320 x 240 pixel) in vetro minerale che, unito a queste due caratteristiche, garantisce una perfetta visibilità dei dati visualizzati. Questo marchio ha prodotti con prezzi fino a 628 euro. Mares Matériel de décompression Puck Pro Uni Tenendo conto delle rispettive caratteristiche e soprattutto del prezzo, Mares è il marchio migliore rispetto a Suunto per un computer subacqueo.

Qual è il prezzo minimo per un computer subacqueo economico?

Oggi esistono molti computer per immersioni sul mercato. Il loro prezzo varia a seconda del marchio di produzione. Mares è il marchio che ultimamente si sta imponendo in termini di prodotti costosi, ma anche di qualità. Tuttavia, con un budget minimo di 200 euro, è possibile acquistare un computer subacqueo economico. Il marchio che più probabilmente offre prodotti di questo tipo a prezzi accessibili è Suunto. Il prezzo accessibile di questi prodotti non ne pregiudica in alcun modo la qualità. Ricordate che esiste un modo per utilizzare un computer subacqueo durante le immersioni.

Leggi anche :   I 5 migliori orologi subacquei del momento

Come usare un computer subacqueo durante le immersioni?

Il computer subacqueo esamina le diverse fasi dell’immersione a intervalli estremamente brevi. Ciò consente di determinare con precisione e istantaneamente il tipo di decompressione necessaria. Inoltre, ottimizza la decompressione in base al profilo di immersione effettivo. Riconoscendo questo importante ruolo del computer subacqueo, sta a voi sapere come leggere i dati La lettura dei dati è molto importante durante l’immersione. Durante l’immersione, prestare molta attenzione alle informazioni che il computer visualizza sullo schermo. Sul display è possibile leggere, ad esempio, la profondità raggiunta e il tempo impiegato per raggiungerla. Inoltre, il display indica quanto tempo si è rimasti in immersione e quanto tempo si può tornare in superficie. Per questo motivo, durante l’immersione, è necessario dare un’occhiata al display di tanto in tanto. In questo modo si ha accesso alle informazioni necessarie per l’attività subacquea, a condizione che l’orologio sia stato impostato correttamente in precedenza. Sapere come leggere i dati e quando, è quindi il metodo essenziale per utilizzare il computer subacqueo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *